Cipollini Reloaded

Cipollini Reloaded

CipollinoCipollini Imperiali – Mezzana Club: 5 – 2

Ed eccoci arrivati ad una partita che è importante per rimanere in corsa per il primo posto. I Cipollini Imperiali sono molto forti sul piano tecnico sia fisico, però il Mezzana non ha paura di nessuno ed è consapevole delle sue capacità. La partita inizia con i Cipollini Imperiali che fanno valere la loro forza fisica, dopo poco infatti ecco il gol: punizione dalla trequarti campo, la palla subisce molte deviazioni e si ritrova davanti al piede dell’attaccante avversario che trova il gol. I Cipollini continuano ad attaccare e il Mezzana non riesce ad essere incisivo, dopo poco ecco un altro gol: calcio d’angolo, la palla viene messa forte e tesa nel mezzo, l’attaccante avversario ci mette il piede e la palla finisce in porta. Il Mezzana incapace di fermare le avanzate degli attaccanti avversari si mette a far girare la palla in modo da scardinare la loro difesa solida; la sfortuna però perseguita ancora il Mezzana, tiro del attaccante avversario in porta, la palla viene rimpallata ed entra in porta; finalmente un piccolo colpo di fortuna riduce il risultato: tiro di Ravizza, la palla carambola addosso al difensore e si alza, dietro al difensore appare Tarocchi che di testa sentenzia il portiere. I Cipollini prendono paura, ma continuano ad attaccare, dopo poco fanno di nuovo gol: tiro in porta, la palla passa nel mezzo alle gambe di molti giocatori, Gualtieri non la vede e passa anche fra le sue. Il Mezzana Club allo scadere trova il gol del 4-2 su punizione magnifica di Salaris. Tamburro nella pausa incita i suoi ragazzi ma il risultato è pesante, il secondo tempo inizia con i Cipollini Imperiali che si chiudono in difesa, il Mezzana Club prova ad attaccare ma la difesa dei Cipollini Imperiali è rocciosa e poi loro sfruttano le ripartenze, in una di queste arriva anche il gol del 5-2. Era una partita importante che taglia le gambe al Mezzana Club per le prime posizioni ma nulla è perduto.

Federico Tempestini