11^ Giornata Campionato 2015/16

Mezzana Club 1 - 2 Narnali Calcio La Libertà
14 Dic 2015 - 21:15Mezzana

Mezzana Club                      1

Narnali Calcio La Libertà   2 

 
Tutto pronto al Mezzana Stadium per la partita più importante dell’11ª giornata di campionato. Mezzana Club che affronta la capolista Narnali  Calcio per quella che è considerata dalla maggior parte degli appassionati la più affascinante di tutto il campionato. 
E se sugli spalti si batte i denti dal freddo in campo il clima è subito arroventato con uno spregiudicato 433 con cui l’audace Mr Bianchi affronta il temibile Narnali che nelle ultime due partite ci ha battuto due volte nella finale di coppa e nella semifinale del Città di Prato. 
 
Quindi Bruni in porta, Franchi Bracciotti Meoni  e l’ultimo arrivato Di Piazza in difesa, centrocampo con Biancucci, Petrini e Bartoli A., tridente con Manfre’, Salaris e Fontani. 
Gioca bene la squadra di casa che sbuffa e si impegna, lotta e cerca la via del gol prima con un tiro da fuori aria di Manfre’, per poi passare in vantaggio con un preciso colpo di testa di Fontani poco prima della mezz’ora. Narnali  che non è mai stato a guardare e ha sempre reagito rispondendo colpo su colpo giocando molto bene, soprattutto sulle corsie laterali. Finisce così la prima frazione.
Nel secondo tempo la compagine bianco crociata trova al terzo minuto il pareggio grazie ad un errore di Bruni e il vantaggio una decina di minuti dopo, quando il Mezzana Club in fase di ripartenza, un retropassaggio errato permette all’attaccante avversario di ritrovarsi la palla in mezzo ai piedi ed involarsi solo verso la porta.
Due errori che manderanno in confusione il Mezzana Club che nel tentativo di pareggiare perderà nel giro di un minuto Nesti per fallo sull’avversario (rosso diretto, decisione discutibile), mister Bianchi e Biancucci espulsi direttamente dalla panchina per reiterate proteste. Poco prima delle espulsioni la fortuna non ci assiste sul colpo di testa di Salaris che colpisce in pieno il palo spegnendo i sogni di tutto il clan mezzanese .
Si annovera quindi la prima sconfitta in campionato facendo cadere il record di imbattibilità che ricorreva dall’inizio della stagione 2013/14 e quindi da oltre due anni.
Questa  battaglia è stata vinta dal Narnali. Onore a loro, che hanno disputato un’ottima partita. La strada è ancora lunga e Mezzana Club venderà cara la pelle.
 
Andrea Cannito