5^ Giornata Campionato Amatoriale 2016/17

Kickers Mezzana Club 3 - 0 Giusti Stefano
31 Ott 2016 - 21:15Oste

nonapriteportaNON APRITE QUELLA PORTA 

Notte di Halloween, notte di paura all ‘ OSTE STADIUM x i nostri eroi che non al massimo rischiano contro i comeanesi del GIUSTI STEFANO di trasformare il loro campionato in un incubo, per fortuna le cose si mettono subito bene quando MATERA cattura una gustosa palla vagante ed il portiere ospite non fa a tempo dallo spioncino della sua porta a dire “dolcetto o. …” che il bomber cresciuto nei peggiori bar di Andria gli risponde subito Scherzetto anzi golletto. ..1-0
I comeanesi dopo aver intimato al proprio portiere di Non aprire mai più la propria porta visto gli inquietanti soggetti che bussano minacciosi, reagiscono e come fantasmi si aggirano nella nostra area incutendo però solo paura ma mai dolore ai nostri che invece con un azione da pagina 7 paragrafo 20 del manuale del calcio del duo CAMBI-GORI aprono ancora la porta ospite ..2-0.
La ripresa vorrebbe esser vissuta più tranquillamente dai KICKERS MEZZANA che eviterebbero l’agonia del risultato in bilico, ma la strega MELANI con fischio risata sadica tipo Thriller continua ad invalidare i contropiedi con assurdi fuorigioco finché “Pruzzo ” MOSCARDI scorge il portiere lasciare ancora aperta la sua porta e lo impallina con il più classico degli scherzetto pallonetto dando il via ai titoli di coda. …3-0 e invece di halloWEEN lo chiameremo hallo WIN. .😄😄

 

PAGELLE SEMI-SERIE 

ORREA : è fra i 20 finalisti in corsa x il pallone d’oro Uisp 2016. ..stasera però non ha potuto mostrare il suo valore ma si vede che ha qualità e motivazioni x far bene. ..benvenuto 6.5

NEGRI annaspa un po’ anche causa delle continue sovrapposizioni dalla sua parte dove è spesso preso di infilata. .6

PETRINI la sua esperienza e il suo senso di posizione hanno quasi sempre la meglio sugli attacchi di Polentino e soci 7

MEONI sfarfalla meno e rischia poco, da questo mix ne esce lo stopper perfetto che stasera brevetta anche il rinvio di petto 7

CANTINI il trenino ha un vantaggio, se sbaglia è talmente veloce che può rimediare subito ,non rimedierebbe invece il suo sciagurato stop con aiuto del braccio. .x fortuna è una pecca troppo difficile da vedere per il buon Melani 6.5

BATTAGLIOLI lo avevano avvisato, se non fai il Medel ma vuoi Zidaneggiare ti cacciamo in tribuna. ..la via della completa redenzione non è finita ma ci siamo quasi 6.5

NESTI FABIO il professore risale in cattedra anche se la sua lezione non è ancora perfetta 6.5

TEMPESTINI si piazza tra le linee e da noia come una mosca quando sei su una amaca a riposare. …prova ad innescare i punteros ma senza successo, un campione che ha ancora da fare ma sulla via del recupero. ..allenati figliolo 6+

GORI Sky uisp lo colloca al secondo posto della classifica dei più menati. ..lui se ne sbatte e si vendica pure con un gol perfetto come tempismo ed esecuzione 7

CAMBI indolenza e discontinuità. ..se dal dizionario zanichelli si eliminassero queste 2 parole il cileno sarebbe un fenomeno, certo l’azione ed il cross del secondo gol è da far vedere a chi vuole imparare questo gioco 7

MATERA ceRco Matera? …ormai è ritrovato e lo dimostra stasera con un gol ed una prova impressionante. ..quando questa estate sei venuto in sede per supplicare un ultima chance ho fatto bene a dartela, ora devi continuare Cecco 7.5

MOSCARDI quando vedono il suo capello argentato entrare i difensori tirano un sospiro di sollievo. .poi quando lo vedono all’opera si domandano xke non sia rimasto a casa a preparare i dolcetti. …il solito grande gol che sigilla la vittoria 7

FORDIANI quando il gioco si fa duro c’e’bisogno dei garretti di foffi,che x la verità sbaglia un po ‘troppo 6+

VANNI mamma mia con che grinta entra. …cementifica la fascia destra applicandogli pure i sigilli 7

CECCHI becca subito il giallo x non si smentire, poi da una mano con la consueta classe e generosità 6+

SAVIGNANO quando c’e’bisogno del geometra entra lui Xavi che con calibro e righello risistema la mediana 6+

BONACCHI entra bene il DJ e stavolta la musica è fatta di passaggi precisi e interdizione sostanziosa 6.5

SPADARO ufficiale, lo spadaccino non è uno dei soliti fighetti provenienti dal calcetto ma è un giocatore vero, malmenando pure un avversario e mostrando di conoscere pure l’uso del fallo tattico 6.5


C.R.