Single Blog Title

This is a single blog caption

La vittoria sfuma sulla sirena

Una delle partite più belle e appassionanti di questo campionato che non ha deluso le attese: Cipollini Imperiali contro Mezzana Club, entrambe in ottimo stato di forma. La partita inizia a ritmi elevatissimi, con poche occasioni sia da una parte che dall’altra fino a quando, su una ripartenza, Confietto mette paura ai Cipollini Imperiali con un tiro che però finisce a lato. I Cipollini Imperiali provano a fare la partita grazie alla loro velocità dei suoi esterni ma Mannelli e Pisa si fanno trovare sempre pronti. La partita si accende con qualche nervosismo di troppo e Il primo tempo si conclude a reti inviolate; nella ripresa i Cipollini Imperiali premono sull’acceleratore, ma lasciando il fianco alle ripartenze di Confietto, in una delle quale porta in vantaggio gli uomini di Tamburro. Cipollini Imperiali dopo il gol subito, reagiscono ma vengono fermati da uno strepitoso Gualtieri e dalla traversa; Mezzana Club forte sulle ripartenze reclama un rigore netto su Ravizza che viene trattenuto in area di rigore, ma l’ arbitro lascia proseguire; a dieci minuti dal termine il fatto che compromette la partita: transizione dei Cipollini Imperiali, Costanzo si fa prendere in velocità commette un brutto fallo che l’ arbitro punisce con il secondo giallo per il il calciatore di Tamburro. Cipollini Imperiali si riversano in attacco a pieno organico ma il Mezzana Club resiste fino al terzo minuto: calcio d’angolo, palla messa nel mezzo, incornata di testa e pareggio. Super prestazione dei ragazzi di Tamburro con un po’ di amaro in bocca per il gol subito all’ultimo minuto.