Ma che peccato!

Ma che peccato!

sconfittaMezzana Club – Dream Team : 5 – 6

Ed eccoci arrivati ad una partita importante per la coppa M.S.P, per la precisione un quarto di finale fra due squadre molto competitive. La partita inizia bene per il Mezzana che trova subito il gol con Tarocchi su errore del portiere, poco dopo sempre Tarocchi trova il secondo gol. Il Dream Team si sveglia e buca Gualtieri complice un errore di Mannelli, il Mezzana però non demorde e su calcio d’inizio trova il terzo gol con Tarocchi, allo scadere del primo tempo il Dream Team trova il 3-2 su punizione. Tamburro che vede i ragazzi in forma e concentrati gli dice di continuare così, al rientro in campo ecco il 4-2 di Ridolfo su un passaggio spettacolare di Carollo versione assistman, il Dream Team però ritorna in partita subito grazie ad un triangolo in area che smarca l’attaccante, il Mezzana però trova il quinto gol grazie a un pallonetto stupendo di Moscardi. Il Dream Team raccoglie le forze e complice una ripartenza sbagliata del Mezzana trova il 5-4 e allo scadere ecco il 5-5. Si va ai supplementari, il Mezzana prova ad attaccare costantemente e gli vengono negati due rigori e un gol fantasma, il Dream Team più fortunato su un tiro da fuori area trova il gol. La sconfitta brucia perché siamo stati sempre superiori al Dream Team però non bisogna darci troppo peso perché ha influito moltissimo l’arbitro e comunque stasera il Mezzana ha giocato la miglior partita della stagione.

Federico Tempestini