Single Blog Title

This is a single blog caption

Mezzana Club chiude il 2015 con una vittoria!

Vergaio 2003 Maxtat      1

Mezzana Club                   2

 

Salaris nel primo tempo e Manfre’ nel secondo chiudono sotto una lieve pioggerella la pratica Vergaio. E, se nella prima frazione l’influenzato Piccioni è rimasto praticamente quasi inoperoso, nel finale di partita abbiamo rischiato di subire il pareggio salvati soltanto dalla scarsa precisione degli attaccanti avversari.

 

Piccioni, Petrini, Sernesi, Meoni,Franchi, Sica, Bartoli A, Guarino, Cantini, Manfre’ e Salaris, in panchina Monari, Perra, Bartoli L, Tarocchi e Carollo, allenatore Amedeo Tamburro.

 

Nel primo tempo da segnalare il sesto gol di Salaris in campionato, che poco dopo va vicino al bis stampando sulla traversa una punizione dal limite, l’ingresso di  Bartoli L al posto di un infortunato Meoni, un generoso Cantini che dopo venti minuti di gara aveva già percorso una distanza pari ad una quarto di maratona, e un Alessandro Bianchi, che scontava la propria squalifica, oltre la recinzione del campo, che distribuiva consigli e urlacci ai propri ragazzi.

 

Nel secondo tempo, raddoppio di Manfre’, solita girandola di cambi, sofferenza nel finale dovuta al Vergaio che al minuto 38 accorcia le distanze e nei successivi 5′ di recupero concessi  dall’arbitro, sfiora il pareggio.

 

Ci sorride questa giornata di campionato dove il Narnali riposa e il Mezzana Club, porta a casa i tre punti, e si avvicina a tre lunghezze con il fiato sul collo sulla capolista. Rimane da ricordare l’immediato esonero, naturalmente senza giusta causa,  di Mr Tamburro nell’immediato dopo gara. Adesso un po’ di riposo, il Mezzana Club tornerà in campo a Gennaio contro il Bacchereto Bellini.

 

Andrea Cannito