Prima sconfitta stagionale per i Kickers

Prima sconfitta stagionale per i Kickers

STORIE

Riapre in questa fresca serata autunnale il Teatro dei sogni, l’Oste stadium, che tanti trionfi del vecchio Valentina aveva visto. .ma quella è un altra storia, diversa da quella che inizia stasera per il neonato KICKERS MEZZANA che proverà a scriverne un’altra, ugualmente affascinante.
C’e’il rischio però che sia una storia di delusioni se i nostri non impareranno a calarsi in questa nuova realtà, l uisp , che è spesso fatta di squadre specializzate in un calcio duro e basico ma evidentemente redditizio, come il VERGAIO che dopo essere andato subito in svantaggio (“Mazzola “GORI) ..ribalta con un micidiale 1-2 la gara, grazie al fenomenale Berti e alla gentile collaborazione dei nostri, molli nei contrasti e generosi nel concedere spazi.
La ripresa poi è un lungo sterile assedio dei nostri che sono encomiabili ma non trovano mai il cavallo di troia per espugnare la rocciosa fortezza avversaria sbattendoci sempre contro, e lasciandoli la chance di infierire sul nostro tallone di Achille, la palla lunga in ripartenza, con una azione da manuale che sancisce l’1-3 finale .
Sconfitta quindi, inaspettata forse ma possibile per quel che si è visto, ma se è vero che non eravamo così tanto bravi dopo il trionfo in Supercoppa, non è vero che siamo così tanto brutti come può sembrare stasera. .nessuno è perfetto , tanto meno noi, e da serate come questa c’e’solo da imparare per ripartire con coraggio e umiltà fiduciosi che la storia piu bella sarà quella che scriveremo.

 

PAGELLE

DI BARI : 3 gol imparabili e poi più niente, davvero frustrante per il nostro portierone che pur ne ha viste tante 6

PETRINI : si blocca subito, ed è dura poi farne a meno s. v.

(QUERCI prima basso e poi alto, da tutto ma non trova mai lo spunto 6)

NESTI A. lasciato colpevolmente solo uno a uno con Berti che va il doppio di lui, si trova ovviamente in difficoltà. .Forza vecchia bandiera 5.5

MEONI ancora fuori sincronia con i compagni di reparto non rende al massimo ,ed è un peccato per le alte qualità di Meo 5.5

CEFALA ‘ indagini interne per quella fascia misteriosamente apparsa sul suo braccio, partecipante alle frittate del primo e del terzo gol 6–

BATTAGLIOLI nell anniversario del disastro della diga Vajont, crolla pure la Diga di Piombino che non protegge mai la difesa specie sul terzo gol dove va da fighetto e non da Medel 5.5

NESTI F. Non in gran serata, si vede poco 6-

VANNI entra con la rabbia giusta e con la decisione che ci vuole, lui non ha paura dei contrasti 6.5

CECCHI da Parolo nasce proprio il peccato originale del primo gol subito perdendo una palla velenosa a centrocampo, poi finisce male calciando con un piattone una punizione che meritava di più 5 .5

GORI va ad intermittenza ma quando va è un problema x i duri del Vergaio che lo abbattono sistematicamente. .ancora in gol , l Uisp lo ama 6.5

FORDIANI i giochi con la suola si fanno nei campi di calcetto. ..Forza Foffi sei forte, allenati. .ci servi come il pane 5 .5

CAMBI mai in partita. ..passi indietro rispetto a sabato ..sara’mica un bello di giorno? 5.5

MANFRE ‘ dura con i mastini del Vergaio. .lui fa quel che può ma pecca di egoismo 6–

MATERA tira sempre alto ma ha un grande impatto con lui partita …i difensori avversari devono dare tutto tentare di arginarlo 6+

BONACCHI entra tardi per problemi fisici..e mancato s. v.

 


C.R.