Scivolati!

Scivolati!

scivoloneMezzana Club – Audax 1972: 2 – 5

Ed eccoci di nuovo qua per assistere ad uno scontro che può portare il Mezzana Club ai posti più ambiti in classifica e, l’ Audax può risalire dalle posizioni basse. In una serata di estremo freddo la partita comincia, al calcio d’inizio che spetta all’ Audax tira immediatamente in porta, Gualtieri che non se l’aspettava ci va troppo leggero e la palla finisce in porta. Il Mezzana Club grazie a questo gol subito si sveglia e per venti minuti assedia la porta dell’ Audax colpendo ben un palo ed una traversa, ma si sa che con molte occasione create e zero finalizzate non si vince e, l’ Audax su una punizione dove la difesa era rimasta alta firma il 2-0. Il Mezzana Club dopo il gol subito torna a battere a centrocampo, e con molta destrezza Burchietti tira una fiocina che si va a mettere sotto l’incrocio dei pali. Finisce il primo tempo e Tamburro dice ai suoi ragazzi di non arrendersi perchè c’è ancora tempo, i ragazzi lo ascoltano e dopo poco ecco il pareggio firmato Carollo. L’ Audax così ora si scopre di più e il Mezzana Club lo può colpire ma dopo poco l’ Audax ritrova il vantaggio su respinta corta di Franchi e tiro preciso in porta nell’angolino alla destra di Gualtieri. Il Mezzana Club dopo il gol subito prova a riorganizzarsi ma concede un calcio di rigore netto per l’ Audax che porta il risultato sul 2-4. Il Mezzana Club ora attacca a pieno organico ma tralascia la difesa e su contropiede ecco il 2-5. Prestazione molto sotto alle righe per il Mezzana Club e con i ragazzi molto disuniti fra di loro che porta il Mezzana Club a rimanere nel mezzo della classifica

 Tempestini Federico