Uno, nessuno, centomila.

Uno, nessuno, centomila.

unonessunoN.C. San Martino – Mezzana Club 2 a 1

Secondo passaggio a vuoto per il Mezzana Club, che partecipa al campionato di III Categoria. Sabato i nostri si erano ripresentati per la seconda volta nel giro di un mese al campo del Carbosilta, che li aveva visto vincitori per 2 a 1 nel galeotto esordio in coppa.

Musica diversa in questo nuovo giro di valzer, con la formazione locale che assapora la prima vittoria in campionato dopo il recente cambio in panchina. Gara brutta, con poche emozioni e azioni da rete, sbloccata su rigore (l’ennesimo, sarà il caso di prestare maggiore attenzione?) dai locali che venivano raggiunti in chiusura di promo tempo da capitan Scardamaglia, al secondo gol consecutivo.

La ripresa era brutta quanto la prima. Su un doppio svarione difensivo, si decide il match a metà ripresa, con Bartoli che ribadiva nella sua porta un bell’intervento di Piccioni. Nulla è valso il forcing finale, né in realtà ha prodotto particolari grattacapi alla difesa locale. Occorre fare di più per vincere.

Un Mezzana Club che dopo un bell’avvio, di gioco e di risultati, sembra in questo momento averli smarriti entrambi. Occorre  pazienza e duro lavoro per uscire da questa trappola e riassaporare la vittoria e il bel gioco. Il campionato è appena iniziato e la parte che questa squadra reciterà durante il suo prosieguo è ancora tutta da scrivere.

Chi decideremo di essere? Uno, nessuno o centomila!